Insieme per non dimenticare Nunzia

pubblicato il

Condividi
  • 19
    Shares

È passato già un anno da quando, nella nostra città, si è tenuta la fiaccolata in memoria di Nunzia, vittima di una delle tante facce della violenza che ci circonda, la violenza di genere.

Un anno fa abbiamo sentito forte il dover prendere parte a quella manifestazione di dolore, ma allo stesso tempo di forza, di una comunità che non tace di fronte ad eventi così ignobili.

Sono questi gesti, che apparentemente non cambiano la realtà, che concretizzano i valori di solidarietà, di rispetto, di non violenza e lealtà.

Valori che cerchiamo di trasmettere ogni giorno, attraverso il gioco dello scautismo, ai nostri ragazzi. E per “nostri” intendiamo di noi tutti, perché se c’è una persona capace di arrivare a simili gesti di violenza, il fallimento è di noi tutti. Ognuno, nelle proprie possibilità, dovrebbe cercare di contrastare, soprattutto in questo periodo di imbarbarimento della società, i peggiori sentimenti che albergano l’animo umano: la rabbia, l’odio, la paura, l’indifferenza.

Noi, con gli strumenti a nostra disposizione, cerchiamo di “crescere dei buoni cittadini”, di educare i più giovani ai valori che ci rendono umani e che ci fanno restare tali.

Perché siamo convinti che se, a più di settant’anni dall’Olocausto, in cui sono state spazzate via intere famiglie, comunità, storie e vite, ancora ci sono persone che vengono lasciate annegare in mare, c’è ancora molto da fare. Perché l’odio è capace di uccidere, ma l’indifferenza lo fa due volte.

Per questi motivi, il gruppo scout CNGEI di Cava de’ Tirreni comunica la propria adesione all’iniziativa “Insieme per non dimenticare Nunzia” mercoledì 23 gennaio 2019 alle ore 17:00 presso Palazzo di Città, invitando i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare.


Written by: Daniele Senatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *